(***) – Kiev, 4 lug. – Il ministero degli Esteri ucraino ha reso noto di aver consegnato una formale nota di protesta alla Russia per le “gravi, palesi e sistematiche violazioni” del proprio spazio aereo, chiedendo che cessino immediatamente. Contestati in particolare i numerosi sconfinamenti in Ucraina che sarebbero stati commessi da ieri da almeno tre elicotteri con le insegne delle Forze Armate russe. .
*** sul sito di ******