Virginia Raggi questa mattina alle 9 si è fatta accompagnare in ospedale al San Filippo Neri, vicino alla propria abitazione nel quartiere Ottavia. Secondo quanto trapelato si troverebbe al pronto soccorso per accertamenti dopo aver accusato un malore.

La sindaca fra l’altro ha annullato alcuni impegni previsti nell’agenda della mattinata, mentre in giornata è attesa a un vertice che potrebbe essere decisivo per il futuro del nuovo stadio della Roma (è fissato per le 16), dossier particolarmente importante che Virginia Raggi segue in prima persona dopo le dimissioni dell’assessore all’Urbanistica Berdini, anche se agli ultimi incontri non ha partecipato ed è stata rappresentata dal vicesindaco Luca Bergamo. Per il summit odierno, invece, era prevista anche la sua presenza.«Scrivo qui per le persone che mi chiedono di Virginia. Sta bene, sta facendo accertamenti ma sta bene. Grazie a tutti per il vostro affetto» ha comunque scritto il marito Andrea Severini su Facebook.