DibattistavascaSquali di infoindipendente

Brutte notizie per Marika Cassimatis che querela Alessandro Di Battista e tra l’altro lo fa su un fatto inesistente. La Cassimatis nella sua conferenza stampa aveva annunciato di voler querelare Di Battista perchè a suo dire avrebbe utilizzato “parole ingiuriose” verso di lei e i consiglieri definendoli “squali”.

Nulla di più falso! Nel video potete constatare che Di Battista usa l’espressione “in quella vasca di squali riferendosi chiaramente al parlamento dietro di lui, verso il quale muove anche di lato la faccia nell’eniquivocabile gesto di volerlo indicare.

Dispiace a questo punto assistere all’azione sempre più scomposta della Cassimatis, dovuta alla sua estromissione dalla lista del m5S di Genova, ma con le querele non si scherza e Di Battista a questo punto potrebbe anche decidere di contro querelare la Cassimatis per diffamazione.